Gaeta Beach Handball 2012

Una partecipazione molto “leggera” quella del Gaeta Beach Handball 2012. Abbiamo avuto solo sprazzi di gioco contro gli Olandesi di Tilburg. Partita finita agli ShootOut a favore dei Nord Europei ma che lascia l’amaro in bocca alla nostra squadra. Discreta tenuta anche contro le altre squadre con qualche caduta di concentrazione che nel Beach non perdona. Si chiude con un niente di fatto il torneo che ci voleva almeno protagonisti dal punto di vista dell’impegno ma che ci ha visto invece zoppicare e con i meccanismi di gioco un pó arrugginiti. Speriamo sia solo il fatto di riprendersi da un anno di stand by, ma il ritmo e la “automaticitá” del gioco stentano a rivedersi. Siamo sicuri che nel prossimo torneo potremo dire qualcosa in piú.

Grazie agli organizzatori e speriamo vivamente dipoterli rivedere al nostro Vulcani Beach Handball. Un grazie va anche a Gennaro Di Felice, giocatore del Capua che ha approfittato del torneo per “stemperare” un pó gli animi tra le compagini, chiarendo alcuni aspetti che a noi erano piaciuti durante il campionato e chiedendo un pó piú di fair play nelle gare a venire. Siamo d’accordo e sottoscriviamo in pieno la richiesta.

Di seguito alcune immagini del torneo e ci piacerebbe vedere i nostri ragazzi un pó piú impegnati nell’affrontare i prossimi torneo, soprattutto nel prossimo Campionato Italiano che si terrá a Grosseto il 22-24 giugno prossimi.

Controlla anche

Nella prossima stagione sarà di nuovo A2!

Finisce anche questo campionato di Serie A2 e conquistiamo un ottimo quinto posto ad un …

Rispondi