A memoria l’Atellana vince fuori casa strapazzando l’A.S.D. Benevento.

Una partita giocata a memoria quella dell’Atellana under 18 a Benevento. Ormai da anni anche parte preponderante della serie B Atellana, questa squadra gioca senza filtri. Si parte a razzo con un 5 a 0 che tramortisce i padroni di casa e si va avanti per tutto il primo tempo con tanti giocatori che, nonostante la partita di serie B disputata sabato, sono in una forma sfavillante. prima parte di partita senza storia che mette in sicurezza la partita per i ragazzi di Mister Toscano che gongola per il bottino delle sue squadre in questo week end, ben 9 punti in 12 ore! Il tempo si chiude con l’ennesimo break degli ospiti che con un 6 a 0 parziale stampano un 23 a 9 sul tabellone e passano la palla ai ragazzi dell’under 16 dei quali, per la maggior parte, é composta la panchina.

La squadra cambia ma la musica no! E la rinnovata verve in campo si tramuta in euforia quando nonostante i cambi si fanno parziali di 6 a 0 contro i malcapitati sanniti che, ormai, giocano contro una squadra di pari categoria. molto bene i vari Falco, Perrotta, Russo, Abbonante e da segnalare l’esordio assoluto in questa categoria di Daniele Corvino portierino di grande tecnica under 14 che si mette in evidenza con qualche bella parata. Una domenica tranquilla dunque per i ragazzi di Toscano sempre piú sul pezzo delle finali nazionali.

Controlla anche

Prosegue il cammino vittorioso delle formazioni del settore giovanile

Ancora successi delle squadre del settore giovanile della Genesis Mobile Atellana Handball. L’under 19, dopo …

Rispondi