Domenica vincente al PalaLettieri con Atellana B,U12 e U14. Non si perde un colpo.

Domenica vincente e avvicente al PalaLettieri di Orta di Atella. Vincono le squadre di casa in tre categorie diverse. Parte la serie B che, in un quartod’ora scarso allunga di una quindicina di lunghezze lo Scafati (un po’ rimaneggiato ad onor del vero) di Pasquale Ranieri e mette in ghiaccio la partita fino alla fine del primo tempo. Il secondo tempo parte con tutti quelli che, fino a quel momento, erano seduti in panchina ma la musica non cambia e si va fino alla fine in scioltezza senza che gli ospiti diano segni di cambiamento. Da segnalare il parziale, a cavallo del primo e secondo tempo, di 19 a 0 per i ragazzi di Toscano.

A seguire la partita dell’Under 14 contro la Pallamano Benevento del Presidente La Peccerella, bella partita nel primo tempo in cui le due compagini danno un bello spettacolo per i tanti genitori accorsi che si godono una partita veloce e con tanti gol. Il primo tempo è avvincente e vede comunque prevalere le seconde linee dell’Atellana. Nel secondo tempo con l’ingresso dei vari Arena, Del Prete & c0. si preme sull’acceleratore e la partita si chiude con un 31 a 10 a favore dei padroni di casa.

In campo i ragazzini terribili che trovano nel Valentino Ferrara un avversario abbastanza ostico e, nonostante i primi momenti di difficoltà, i ragazzi dell’Atellana che, per l’occasione sfoggiavano una maglia arancione, mettono il turbo e iniziano a prendere le misure ai sanniti che provano a creare difficoltà non riuscendoci, però, quasi mai. Bene i “veterani”, Abbonante F., Abategiovanni che come centrale ormai ha trovato la sua collocazione congeniale, e Cimmino che sempre più dimostra di avere forza e intensità agonistica. Finisce 21 a 16 con soddisfazione dei genitori e dei compagni di squadra.

Controlla anche

Prosegue il cammino vittorioso delle formazioni del settore giovanile

Ancora successi delle squadre del settore giovanile della Genesis Mobile Atellana Handball. L’under 19, dopo …

Rispondi